Change language    English English

Produzione

path: Home »

La GOLDENPLAST realizza i propri materiali investendo continuamente in impianti a tecnologia avanzata, quasi completamente automatizzati, dove l'errore umano è ridotto al minimo. L'attenzione esasperata, da parte di tutto il personale preposto, nel controllo dei materiali prodotti garantisce sempre la qualità dei prodotti che vengono immessi nel mercato.

La ricerca e lo sviluppo di nuovi materiali è, per la GOLDENPLAST, il punto di forza ed il proprio orgoglio, da sempre. Ogni giorno i responsabili tecnici dedicano gran parte del loro tempo all ricerca di nuove soluzioni, nuove applicazioni e nuovi compounds.

zoom


   

zoom

zoom

zoom

Negli anni, la GOLDENPLAST ha introdotto nel mercato nuovi materiali frutto di questa ricerca esasperata e di un lavoro duro e impegnativo.

Ovviamente, non tutte le novità proposte hanno riscontrato un grande successo, ma nella maggioranza dei casi il successo è stato enorme, alcune volte letteralmente rivoluzionario per il settore; ed oggi è motivo di grande orgoglio per la GOLDENPLAST riscontrare che alcune novità presentate siano diventate dei compounds correnti conosciuti ed utilizzati in tutto il mondo.

La GOLDENPLAST ha sempre protetto le proprie invenzioni registrando un gran numero di brevetti, che non ha mai utilizzato per impedire copie da parte di concorrenti, preferendo alle azioni legali quelle più concrete di superiorità ed affidabilità tecnica.

1996: lancio dei TR di bassa densità denominati SUPERLIGHT, innovazione assoluta e rivoluzionaria nelle gomme termoplastiche:

1998: evoluzione dei materiali SUPERLIGHT con la nascita dei SUPERLIGHT di NUOVA GENERAZIONE con imballaggi e volumi compatti;

1999: lancio della gamma COMPACT LIGHT ovvero materiali di bassa densità con aspetto estetico compatto;

1999: lancio della gamma di compounds MPR, specifici per calzature ad iniezione diretta su tomaia;

2000: realizzazione del materiale EG1 specifico per l'accoppiamento del compound con il cuoio;

2002: invenzione della gamma TPS: gomme termoplastiche di altissima qualità estetica con elevatissime proprietà fisico-meccaniche;

2002: lancio della gamma GPL: gomme termoplastiche di bassa densità con ridottissimi valori di abrasione;

2004: realizzazione del PLASTOGREEN e del RUNPLAST, materiali da intaso per campi da calcio in erba artificiale ed ippodromi;

2005: lancio del GPU, compounds di TPU (poliuretano termoplastico) modificato con resine termoplastiche gommose;

2005: lancio del GPE, copmpounds di TPU modificato di bassa densità e con bassissimi valori di abrasione;

2005: realizzazione del PRIGOL e del RUNPLAST II GENERAZIONE per l'intaso di campi da calcio in erba artificiale.

 2006: lancio del compound gomma termoplastica XTR “no marking” con limitatissimo effetto di termoabrasione.

 2007: realizzazione e lancio di XP1 e XP3: nuova gamma di compounds di TPU modificati con resine termoplastiche gommose.

 2008: realizzazione del nuovo materiale da intaso per campi da calcio in erba sintetica RUNPLAST-2S.

 2009: nuova linea di produzione di TPU. Nasce il TPU Goldenplast: HIPUR.

 2010: lancio degli innovativi compounds termoplastici morbidi, molto gommosi e dalle elevatissime performance: gli XTD.

2010: realizzazione dell'HIPUR TPU ANTISTATICO PERMANENTE.

Goldenplast s.p.a.


drop.it